Energetica

L’architettura, sin dalle sue forme primordiali, nasce con l’obiettivo principale di realizzare condizioni climatiche e di benessere più idonee alla vita dell’uomo rispetto a quelle che l’ambiente esterno offre. Nel corso della sua evoluzione storica, il modo di costruire ha attraversato periodi differenti, spesso in contrasto con il principio originale, soprattutto in periodi in cui si è dato peso, talvolta maggiore, a dinamiche di speculazione edilizia incontrollata, in altri casi alla pura autoesaltazione della forma architettonica pura.

Tali derive hanno condotto ad un proliferare di edifici notevolmente “energivori”, privi sotto ogni punto di vista di alcun contatto con il contesto sociale in cui sorgevano. Successivamente, le crisi sociali, energetiche ed ambientali hanno stravolto la società fornendo uno stimolo “assordante” a tutti i protagonisti del processo edilizio.

Il punto di approdo di tale crisi? Tornare ad intendere l’architettura come organismo edilizio in stretta connessione ed interrelazione con il tessuto ambientale e climatico che lo circonda. È proprio questo il fine ultimo di Progetto Ristrutturare. Promuovere un approccio compositivo integrato dell’edificio e dei suoi impianti, tenendo conto di tutte le variabili di contesto, delle condizioni climatiche del luogo, delle risorse naturali, delle migliori prassi progettuali e costruttive e delle misure tecnologiche più efficaci, per un uso ottimale degli elementi che influenzano il rendimento energetico.

CONTATTI


Progetto Ristrutturare


Lun - Ven 09:00 - 19:00
Sab 09:00 - 13:00

06 948 436 99

info@progettoristrutturare.it